Il comportamento dei consumatori è in continua evoluzione e in particolare negli ultimi anni ha subito un cambiamento radicale, influenzato anche e soprattutto dagli smartphone. I dispositivi mobile sono infatti sempre più integrati nella quotidianità e sempre più indispensabili non solo per comunicare ma anche per eseguire ricerche e navigare on-line.

Quando i consumatori fanno ricerche sul loro smartphone, l’obiettivo è ottenere risposte immediate. A questo proposito Google ha pubblicato un’infografica che distingue in quattro fasi il comportamento dei consumatori quando utilizzano uno smartphone.

  1. Momento I-Want-To-Know (voglio sapere): Rispetto a due anni fa, il 65% dei consumatori cerca on-line un maggior numero di informazione. Si stima che il 66% degli utenti smartphone cerca informazioni riguardanti uno spot televisivo.
  2. Momento I-Want-To-Go (voglio andare): L’82% degli utenti smartphone cerca on-line un’impresa locale, come ad esempio un negozio o un cinema nelle vicinanze.
  3. Momento I-Want-To-Do (voglio fare): Il 91% degli utenti mobile utilizza lo smartphone per cercare idee mentre svolge un compito. Inoltre, più di 100 milioni di utenti ha guardato nell’ultimo anno almeno un tutorial su YouTube.
  4. Momento I-Want-To-Buy (voglio acquistare): L’82% degli utenti utilizza lo smartphone mentre sta decidendo cosa comprare in un negozio. Le conversioni registrate da mobile sono aumentate del 29%.