A partire dal 3 Giugno 2015 è entrata in vigore la nuova normativa del garante della Privacy che prevede una multa fino a 120.000 euro per chi non segue le regole relative all’utilizzo dei cookie. Tutti i siti che utilizzano cookie devono quindi chiedere il consenso agli utenti. Se viene negato, il sito non potrà utilizzare i cookie a scopi pubblicitari.

La prima cosa da sapere è che esistono due tipologie di Cookie:

Cookie Tecnici: sono quelli che servono per offrire all’utente una buona esperienza di navigazione sul sito

Cookie di Profilazione: raccolgono le informazioni diffuse dagli utenti durante la navigazione e le utilizzano per inviare pubblicità personalizzata in base al profilo e alle abitudini di navigazione. Rientrano tra questi anche i cookie di Analytics.

Negando il consenso all’utilizzo di questi cookie, non solo l’utente non riceverà più pubblicità profilata, ma spariranno anche le icone Social, utili per condividere e commentare i contenuti appena letti.

Tutti i siti che utilizzano cookie di profilazione o di terze parti hanno quindi il dovere di introdurre un banner che chieda agli utenti il consenso per l’utilizzo dei cookie e che contenga un link a un’informativa più completa, da cui è possibile negare il consenso.