L’efficacia degli e-commerce è strettamente legata alla soddisfazione degli utenti finali, alla positività della user experience.
Per garantire un buon livello di soddisfazione è necessario che il sito sia in grado di adattarsi alle loro esigenze e questo è possibile con la realizzazione di siti responsive.

Si tratta di siti progettati con una particolare tecnica di web Design che permette al layout delle pagine di adattarsi in modo automatico al supporto nel quale vengono visualizzate, al fine di ridurre al minimo la necessità, da parte dell’utente, di ridimensionare e scorrere manualmente le pagine.

L’esigenza di creare siti di questo tipo è cresciuta a seguito della notevole diffusione di smartphone e tablet che, si stima, sorpasseranno i pc già nel 2013.
Quando si progetta un e-commerce è importante pensare all’utente finale e considerare la probabilità che un’importante percentuale di clienti scelga di accedere ed effettuare pagamenti sui siti e-commerce tramite dispositivi mobile.

Una ricerca condotta recentemente ha dimostrato che il 40% di utenti abbandona il sito se le pagine non vengono caricate entro 3 secondi e l’80% di essi sceglie di non tornare più sullo stesso sito se ha provato un’esperienza negativa. Inoltre, la metà degli utenti insoddisfatti sconsiglia quel sito ad amici e conoscenti.